HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 4 mar 2021, 1:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 1 giu 2008, 11:57 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
cmrlfv ha scritto:
Avendo intenzione di utilizzare il metodo di semina senza cappa sterile da te descritto volevo avere qualche altra notizia.
In particolare mi interessava sapere quanti barattoli hanno presentato dei problemi.
Ad oggi io ho utilizzato un metodo più empirico che nonostante dasse dei successi originava anche molte fiasche con muffe,lieviti ecc.


Sulla semina nessun barattolo, anzi posso dirti che attualmente ho seminato altri 5 barattoli con angraecum calceolus, e anche li dopo più di un mese nessuna muffa.

appena avrò del tempo preparerò altri barattoli, e seguirò il consiglio di celtico, ma ho pensato di seguirlo nelle due direzioni opposte, ovvero sia per eccesso che per difetto.
Mi piacerebbe capire cioò qual'è il limite massimo di sopportazione dei semini alla varechina, e qual'è il minimo di varechina richiesto per poter ottenere dei risultati certi.

Ciao
Roberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 1 giu 2008, 12:15 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 apr 2007, 14:18
Messaggi: 201
Località: Avola (SR)
Scusami se te lo chiedo, magari ne hai già parlato, per quanto tempo effettui la disinfezione dei semi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 1 giu 2008, 13:33 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
Non calcolo il tempo poichè la soluzione è sempre li dentro.

Io metto un poco di soluzione in un piattino di ceramica, verso dentro i semini, e li prelevo con un contagocce.

Apro il barattolo spruzzo dentro e fuori con la soluzione (tappo compreso), scolo per bene il contenuto e metto i semini dentro, quindi spruzzo un poco di soluzione dentro non tanta altrimenti si forma un acquitrino e richiudo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18 giu 2008, 15:39 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2008, 16:14
Messaggi: 38
ciao
sono abbastanza inesperta ma voglio provare anch'io la tua tecnica ho già impollinato due fiori della stessa pianta ed ora mi tocca aspettare, la 1 domanda è questa: come faccio a capire se il baccello è pronto per essere staccato dallo stelo?
2 domanda quando metti i semini nei barattoli togli il liquido con l'agar e tutto il resto disinfetti con varechina e poi rimetti il liquido con i semi?
questo passo non miè chiaro tieni presente che sono proprio inespertissima!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18 giu 2008, 19:35 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
sami ha scritto:
ciao
sono abbastanza inesperta ma voglio provare anch'io la tua tecnica ho già impollinato due fiori della stessa pianta ed ora mi tocca aspettare, la 1 domanda è questa: come faccio a capire se il baccello è pronto per essere staccato dallo stelo?
2 domanda quando metti i semini nei barattoli togli il liquido con l'agar e tutto il resto disinfetti con varechina e poi rimetti il liquido con i semi?
questo passo non miè chiaro tieni presente che sono proprio inespertissima!!


Ciao
Per le phalaenopsis il tempo di maturazione varia dai 4 ai 6 mesi, in realtà dal 4 mese in poi puoi seminare, infatti non è necessario che il baccello sia maturo completamente per seminare.
Se invece vuoi attendere che madre natura faccia il suo corso, aspetta che il baccello cominci a virare sul giallo, e a quel punto puoi tagliare e seminare.

Per quanto riguarda la semina forse non mi sono spiegato bene, ma nei barattoli non c'è liquido, infatti la presenza dell'agar solidifica il liquido e tutto diventa una gelatina.
Quindi non puoi togliere il terreno dai barattoli, devi limitarti ad aprire i barattoli con dentro l'agar, seminare i semi e spruzzare dentro la soluzione con varechina (un solo spruzzo), quindi richiudi.

Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19 giu 2008, 12:24 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2008, 16:14
Messaggi: 38
ok ora è chiarissimo non avevo capito che tutto diventasse solido...ok grazie per avermi risposto e speriamo bene ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19 giu 2008, 16:11 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2008, 16:14
Messaggi: 38
scusa ancora, un'ultima domanda...cosa posso usare al posto del 66f? esiste un prodotto della cifo con le stesse caratteristiche, dalle mie parti cifo è la marca più diffusa e facile da reperire, ho letto la composizione ed ho trovato alcuni prodotti cifo che si chiamano RIGENAL P, FIXORMON, ENERGIL 100A che hanno in comune l'NAA però non so se può bastare...che ne pensi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19 giu 2008, 17:56 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
sami ha scritto:
scusa ancora, un'ultima domanda...cosa posso usare al posto del 66f? esiste un prodotto della cifo con le stesse caratteristiche, dalle mie parti cifo è la marca più diffusa e facile da reperire, ho letto la composizione ed ho trovato alcuni prodotti cifo che si chiamano RIGENAL P, FIXORMON, ENERGIL 100A che hanno in comune l'NAA però non so se può bastare...che ne pensi?


Il 66F in pratica è a base di NAA, quindi qualsiasi cosa a base di NAA va benissimo, devi sempre guardare il contenuto, il nome commerciale ha poca importanza
ENERGIL 100A e FIXORMON vanno benissimo, il terzo invece RIGENAL P è in polvere quindi non credo si presti per i nostri scopi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20 giu 2008, 16:14 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2008, 16:14
Messaggi: 38
ok grazie per i consigli...speriamo bene!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30 giu 2008, 15:58 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 15 mag 2008, 16:14
Messaggi: 38
l'impollinazione è andata a buon fine!! uno dei due fiori si è ingrossato alla base sembra incinta..ora mi tocca aspettare e fra circa 4 mesi da quel che ho capito proverò la semina...e qui la vedo dura ma il proverbio dice "chi la dura la vince"..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30 giu 2008, 22:42 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
sami ha scritto:
l'impollinazione è andata a buon fine!! uno dei due fiori si è ingrossato alla base sembra incinta..ora mi tocca aspettare e fra circa 4 mesi da quel che ho capito proverò la semina...e qui la vedo dura ma il proverbio dice "chi la dura la vince"..


Bene :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 ago 2008, 0:30 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 21 feb 2008, 2:22
Messaggi: 838
Località: prov. Cremona
Volevo sapere se hai modificato i tappi dei barattoli o li hai lasciati cosi.
In pratica, dalla tua esperienza, si possono lasciare i tappi tali e quali o è necessario bucarli e mettere il filtro per l'aria?

_________________
L'amico è una persona che ignora la palizzata rotta e ammira i fiori del tuo giardino

http://www.youtube.com/watch?v=U-wHL_Bp6N0


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 ago 2008, 2:42 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao,

Eeeehh! Fortunato Roby che se ne sta in beata vacanza fino a fine mese...circa... se ricordo bene.

Mi permetto rispondere io, nel dirti che i tappi utilizzati per i barattoli sono gli stessi dei contenitori di vetro usati, (sott'aceti, marmellate ecc.ecc.) senza apportare nessuna modifica.

:D :P

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 3 set 2008, 15:38 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 apr 2007, 14:18
Messaggi: 201
Località: Avola (SR)
Indichi come soluzione disinfettante allo 0,5% di varecchina ovvero 5 ml su 1000 ml mentre trovo nei libri che la soluzione deve essere del 5% il che se non mi sbaglio sarebbe di 50 ml su 1000 ml.
Cosa mi consigli?
E che ne pensi di disinfettare con acqua ossigenata?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 set 2008, 0:09 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 giu 2007, 15:00
Messaggi: 3740
Località: Napoli
cmrlfv ha scritto:
Indichi come soluzione disinfettante allo 0,5% di varecchina ovvero 5 ml su 1000 ml mentre trovo nei libri che la soluzione deve essere del 5% il che se non mi sbaglio sarebbe di 50 ml su 1000 ml.
Cosa mi consigli?
E che ne pensi di disinfettare con acqua ossigenata?


Credo che si parli di due procedure diverse.
Quella che tu cinti (molti arrivano anche al 10%), serve per disinfettare i semi per alcuni minuti e poi lavarli in acqua sterile.

Nella procedura che ho descritto invece la soluzione allo 0,5% si usa sia per sterilizzare i semi e poi si spruzza direttamente nei barattoli, per cui i semi restano a contatto con questa soluzione praticamente sempre.

Io in particolare spruzzo prima di seminare l'interno dei barattoli e il tappo con la soluzione allo 0,5%, poi scolo.

quindi con il contagocce metto dentro i semi preventivamente messi in ammollo nella soluzione sempre allo 0,5%.
Quindi faccio una nebulizzata senza esagerare a barattolo ancora aperto.
Quindi chiudo

Spero di essere stato chiaro

Ciao
Roberto


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it