HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 14 ago 2020, 1:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ramo rotto.. E' possibile salvarlo?
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 12:35 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 2 feb 2018, 12:21
Messaggi: 3
Buongiorno a tutti,

Sono Martina e mi sono appena iscritta al forum per poter sapere da qualcuno di voi sicuramente più esperto di me se è possibile salvare un'orchidea. Stamattina ho trovato la mia orchidea phalaenopsis quasi pronta a sbocciare i propri fiori per la prima volta dopo averla acquistata un anno fa, con un ramo spezzato completamente. :shock: Osservandolo ho notato che non si è ancora seccato ma è ancora verde all'interno, quindi mi chiedevo se fosse possibile salvare anche questo piccolo pezzo.. stava quasi per sbocciare e mi dispiacerebbe molto dover dire addio a questi primi fiori dopo tutte le cure fatte. Per il momento l'ho 'ripiantata' all'interno di un nuovo vaso con della torba a mo' di nuova piantina ma l'idea non so se possa funzionare ed anzi, sono molto dubbiosa al riguardo.

Vi chiedo dunque se qualcuno di voi abbia già riscontrato la stessa situazione e sia riuscito in qualche modo a salvare anche il frammento staccato.

Per il momento vi ringrazio molto per la disponibilità :wink:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 12:54 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 24 gen 2018, 9:12
Messaggi: 20
Località: Milano
Ciao Martina,

benvenuta! Mi spiace per l'incidente (fra l'altro, come è accaduto?). Forse non ho capito bene: il rametto si è staccato completamente dalla pianta e ora lo hai "piantato" nel terriccio? Se è così, forse conviene trattarlo come un ramo di fiori recisi e metterlo in acqua... Non sono un esperto, ma potresti chiedere a un fiorista come fare per portarlo almeno a schiudere un paio di boccioli.

Facci sapere!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 14:44 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 2 feb 2018, 12:21
Messaggi: 3
LordCattley ha scritto:
Ciao Martina,

benvenuta! Mi spiace per l'incidente (fra l'altro, come è accaduto?). Forse non ho capito bene: il rametto si è staccato completamente dalla pianta e ora lo hai "piantato" nel terriccio? Se è così, forse conviene trattarlo come un ramo di fiori recisi e metterlo in acqua... Non sono un esperto, ma potresti chiedere a un fiorista come fare per portarlo almeno a schiudere un paio di boccioli.

Facci sapere!



Esattamente.. Non essendo per niente esperta ed essendo questa la mia prima orchidea l'ho solo posata nel terriccio.. In caso la mettessi in acqua ci sono possibilità che possa fiorire? L'incidente è stato causato dalla mia gattina.. L'orchidea è posizionata sopra un mobile vicino ad una finestra.. finestra che la pestifera usa per controllare il vicinato dall'esterno.. Non ero presente al momento dell'incidente ma immagino la causa sia lei, non sarebbe la prima volta tra l'altro.
E grazie mille del consiglio :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 16:07 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 17 gen 2017, 17:58
Messaggi: 118
Località: Torino
Buongiorno Martina,
da quello che so purtroppo per le orchidee non funziona come per le altre piante e se un ramo si è spezzato non genera una nuova pianta.
A me una volta è capitata la stessa cosa ma con un ramo fiorito, che ho messo in acqua ed è durato per qualche settimana per cui sono comunque riuscito a godermi i fiori, ma se non sono ancora sbocciati non credo riescano a farlo se il ramo non è più attaccato alla pianta.
Giovanni


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 18:19 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 24 gen 2018, 9:12
Messaggi: 20
Località: Milano
MartinaBigliardi ha scritto:
LordCattley ha scritto:
Ciao Martina,

benvenuta! Mi spiace per l'incidente (fra l'altro, come è accaduto?). Forse non ho capito bene: il rametto si è staccato completamente dalla pianta e ora lo hai "piantato" nel terriccio? Se è così, forse conviene trattarlo come un ramo di fiori recisi e metterlo in acqua... Non sono un esperto, ma potresti chiedere a un fiorista come fare per portarlo almeno a schiudere un paio di boccioli.

Facci sapere!



Esattamente.. Non essendo per niente esperta ed essendo questa la mia prima orchidea l'ho solo posata nel terriccio.. In caso la mettessi in acqua ci sono possibilità che possa fiorire? L'incidente è stato causato dalla mia gattina.. L'orchidea è posizionata sopra un mobile vicino ad una finestra.. finestra che la pestifera usa per controllare il vicinato dall'esterno.. Non ero presente al momento dell'incidente ma immagino la causa sia lei, non sarebbe la prima volta tra l'altro.
E grazie mille del consiglio :)


Ti capisco, anche io ho una gatta acrobata in casa... Una volta mi ha fatto volare un vaso di edera :evil:

Ribadisco allora quanto suggerito, senti un fiorista in modo che ti possa dire se in qualche modo è possibile far sbocciare le infiorescenze! Di sicuro lo sa :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 19:13 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Ciao.
Sono riuscito a salvare uno stelo piegato ( ma non staccato) di uno Psychopsis Mariposa che ora è in bocciolo. L'ho praticamente "steccato" come un braccio rotto! :roll: 8) :twisted:

Ma se il tuo ramo è completamente staccato la vedo dura, quasi impossibile.

So però di chi è riuscito a ottenure nuove piante da steli sfioriti ... se hai un paio d'anni di pazienza è un bell'esperimento.

Il fatto che abbia i boccioli è però un aggravante più che un pregio!

Se prosegui facci sapere come è andata!

ciao

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 22:08 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 2 feb 2018, 12:21
Messaggi: 3
jake63 ha scritto:
Ciao.
Sono riuscito a salvare uno stelo piegato ( ma non staccato) di uno Psychopsis Mariposa che ora è in bocciolo. L'ho praticamente "steccato" come un braccio rotto! :roll: 8) :twisted:

Ma se il tuo ramo è completamente staccato la vedo dura, quasi impossibile.

So però di chi è riuscito a ottenure nuove piante da steli sfioriti ... se hai un paio d'anni di pazienza è un bell'esperimento.

Il fatto che abbia i boccioli è però un aggravante più che un pregio!

Se prosegui facci sapere come è andata!

ciao



L'ho lasciato comunque nel vasino con torba.. Non si sai mai che capiti un miracolo :lol: anche se ormai non ci spero più.. la prossima volta farò in modo che non succedano di questi pasticci, povera orchidea :?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 23:20 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Ciao, purtroppo se i boccioli non erano prossimi alla fioritura
direi che non ci arriveranno ora.
Concordo con johnny sul fatto che sarebbe meglio metterlo
in acqua piuttosto che nella torba o terriccio.
Purtroppo dagli steli di Orchidea recisi non nascono nuove piantine.
Però potrebbe succedere che abortendo la fioritura la tua phal
abbia ancora voglia di riprovarci ed emetta un nuovo ramo...
Chissà...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it