HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 28 feb 2020, 10:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 35, 36, 37, 38, 39, 40  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 nov 2014, 11:05 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Grazie, è una varietà molto precoce e che fiorisce ogni anno con regolarità. Adesso attendo con impazienza che anche gli altri vasi facciano il loro dovere!
Buona giornata, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 nov 2014, 15:11 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 26 nov 2014, 14:55
Messaggi: 1
Località: padova
Salve a tutti. Ho un cymbidium da poche settimane. Ho letto che ha bisogno di stare al freddo per cui lo tengo in terrazza. Abito a Padova. Fino a che temperatura è possibile tenerlo fuori? al momento ci sono 8 gradi. Vi ringrazio per la risposta :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 nov 2014, 19:23 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Benvenuto/a nel Forum. I Cymbidium sopportano bene temperature fino a 4°. Se la temperatura scende al disotto sarebbe bene metterli al riparo.

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 gen 2015, 19:30 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti e Buon Anno Nuovo.
Il Cymbidium precoce è ormai sfiorito mentre altri due vasi di varietà diversa hanno messo un paio di getti floreali. Sono ancora molto piccoli ed in generale la fioritura è in ritardo rispetto allo scorso anno. Ricordo bene che per Natale avevo i due vasi fioriti e che li avevo portati in casa per godermi la fioritura.
Non so spiegarmi questo comportamento un pò insolito. Forse in Autunno ha fatto troppo caldo e non vi è stato il famoso abbassamento notturno delle temperature?
In ogni caso l'importante è che fioriscano!

Saluti, Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 4 feb 2015, 20:35 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Un aggiornamento sui miei Cymbidium! Quelli che mi sembravano getti floreali si sono rivelati essere foglie. :(
Non capisco il motivo di quanto sta succedendo. Le piante stanno bene, tantissime foglie ma niente fiori.
Quest'anno, finita l'estate che hanno passato a mezza ombra, con l'arrivo del freddo le ho spostate sotto casa vicino ad muro in pieno sole. Hanno preso pioggia, vento ecc. Le ho concimate come il solito e non so dire altro. Evidentemente non hanno gradito. :!:
Una vera delusione, oramai non credo che ci siano più speranze.

Saluti, Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 6 feb 2015, 12:20 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
spesso i cymbi hanno un andamento altalenante, un anno un sacco di fiori l'anno dopo pochi pochi o niente, se la pianta non ha avuto modo di maturare gli pseudo, credo

quindi non è poi così strano se lo scoso anno han fiorito e quest'anno no, vediamo il prossimo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 6 feb 2015, 15:11 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Ciao spulky, hai ragione. Anche se a malincuore, non c'è che attendere il prossimo anno.

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 25 mar 2015, 20:28 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Un aggiornamento sui miei Cymbidium. Salvo la varietà con i fiori viola tutti gli altri non hanno fiorito! :cry:
Ora li ho spostati dove li ho sempre tenuti, in una zona a mezza ombra. Ho potuto constatare che erano molto bagnati anche se prima stavano al sole e non avevano sottovasi.
Uno presentava delle foglie rovinate non credo dal sole ma dalla troppa acqua.

Immagine

Qualcuno sul Forum qualche giorno fà parlava di una cosa del genere, diceva che aveva bruciato i suoi Cymbidium ecc. Ho tagliato tutte le parti rovinate ma penso, in ogni caso, di rinvasarla quanto prima.
L'unica soddisfazione mi viene dai due vecchi pseudobulbi che mi hanno dato due belle piantine che ho riunito in un unico vaso come da foto:

Immagine

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 mar 2015, 19:22 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Qualche giorno fà, approfittando di una giornata di sole mi sono deciso a riunire in unico vaso i due Cymbidium di colore violaceo che, come già detto, sono gli unici che quest'anno mi hanno fiorito.
Queste sono le foto delle due piante dopo essere state pulite da vecchio bark, terra ecc.

Immagine

Immagine

Per rinvasarle ho fatto una miscela di terriccio per orchidee, terra da giardino e argilla espansa.
Questo è il risultato finale.

Immagine

Spero che abbia gradito e mi faccia una bella fioritura il prossimo anno!

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 set 2015, 19:10 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, un aggiornamento sui miei Cymbidium.
Le piante stanno bene, ho proceduto a fare un pò di pulizia da parti secche ecc., ho aggiunto altro substrato dove era necessario ed ho dato una soluzione di concime bilanciato.
Con mia grande sorpresa uno dei vasi presenta un bel stelo a fiore! :D
Sarà la varietà precoce color viola?
Ho un vaso con la pianta più grossa che penso sia necessario rinvasare. Uno di questi giorni mi deciderò a fare questo lavoretto.
Devo vedere se ho tutto l'occorrente, vaso, substrato ecc.
Mi piacerebbe trovare una varietà sul giallo o altro colore, vediamo un pò cosa troverò.
D'altra parte sono le uniche Orchidee, a parte qualche Phal, che mi danno qualche soddisfazione dopo i disastri avuti con Oncidium, Cambria ecc. :cry:
Le due piantine provenienti dai vecchi bulbi stanno bene anche se crescono molto lentamente.

Devo andare a vedere a pagina 1 i consigli della grande Piera per il rinvaso. Quando mi sono iscritto è stata con me prodiga di consigli utilissimi. Mi dispiace molto che non frequenti più questo Forum, spero stia bene e le invio tantissimi saluti.

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 22 set 2015, 9:21 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 25 set 2009, 16:48
Messaggi: 242
Località: Provincia di Cuneo
Ciao! Io i miei cymbidium li tengo che prendano il sole dal mattino fino alle 2, devo dire che non li avrei rinvasati insieme perché i miei sono cresciuti a dismisura e non ci stanno più nei vasi, calcola che li ho in vasi da 38 cm. Io sono riuscita a farli fiorire invasandoli alternando terriccio con bark e letame ho fatto diversi strati fino a riempire i vasi. Da allora mi fioriscono sempre molto bene, ma il prossimo anno dovrò rinvasarli.
Vedrai che ti daranno molte soddisfazioni e sono molto facili.
In bocca al lupo e buone fioriture!

_________________
Bia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 24 set 2015, 19:10 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Il rinvaso del mio Cymbidium più grosso.

Il vaso originale:
Immagine

Dopo l'estrazione della pianta.
Immagine

Come si può vedere il vaso era completamente pieno di radici, in ogni caso tutte belle sode.
Ho cercato di levare quanto più possibile il vecchio bark ma alla fine ho deciso per un semplice "travaso" in un vaso più grosso.
Contrariamente a quanto fatto le altre volte ho usato come substrato un prodotto pronto per Orchidee costituito da pezzi abbastanza grossi di corteccia di pino e poca torba.
Ho fatto un bello strato sul fondo, ho messo la pianta e ho riempito tutto intorno con lo stesso composto battendo ogni tanto per farlo aderire bene. In superficie ho messo del concime a lenta cessione e poi ancora composto.
Il risultato finale è questo:
Immagine

Ora lo terrò all'aperto in posizione di mezzo sole insieme alle altre piante.
Spero che il Cymbidium abbia gradito questo trattamento e mi regali una bella fioritura|

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 6 ott 2015, 20:23 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, il rinvaso del Cymbidium effettuato a Marzo 2014 sta dando un bel risultato.
Sono spuntati 5 steli floreali di cui un paio già abbastanza lunghi! :D :D :D Quanto prima metterò delle foto.

La riunione in un unico vaso della varietà violacea fatta a Marzo 2015, quindi da pochi mesi, ha portato alla formazione di uno stelo floreale già a buon punto! :lol: :lol: :lol:

Almeno dai Cymbidium qualche soddisfazione!

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 nov 2015, 19:14 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1121
Località: Roma - Statuario
Un aggiornamento sui miei Cymbidium. Come già detto in quello rinvasato a Marzo 2014 sono spuntati 5 steli floreali che stanno crescendo bene anche se un paio sono stati attaccati da piccole lumache ed un vermetto verde molto diffuso anche su altre piante.

La foto del getto più grande in attesa dello schiudersi dei fiori.

Immagine

Il getto della varietà violacea è invece è stato attaccato da lumache o altro e purtroppo è rimasto un unico fiore che si sta pian piano aprendo.

Saluti, Giuseppe.

P.S.: mio cugino che ha la pianta madre della varietà violacea ha un grosso vaso con ......12 steli floreali, una cosa veramente spattacolare. Metterò una foto quando i fiori saranno bene aperti.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 nov 2015, 23:35 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 11 gen 2011, 1:06
Messaggi: 284
Località: Pero (MI)
Gipicco ha scritto:
Un aggiornamento sui miei Cymbidium. Come già detto in quello rinvasato a Marzo 2014 sono spuntati 5 steli floreali che stanno crescendo bene anche se un paio sono stati attaccati da piccole lumache ed un vermetto verde molto diffuso anche su altre piante.

La foto del getto più grande in attesa dello schiudersi dei fiori.

Immagine

Il getto della varietà violacea è invece è stato attaccato da lumache o altro e purtroppo è rimasto un unico fiore che si sta pian piano aprendo.

Saluti, Giuseppe.

P.S.: mio cugino che ha la pianta madre della varietà violacea ha un grosso vaso con ......12 steli floreali, una cosa veramente spattacolare. Metterò una foto quando i fiori saranno bene aperti.

Ma che a temperatura la tieni? Sempre fuori?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 35, 36, 37, 38, 39, 40  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it