HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 26 set 2020, 8:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 29 nov 2013, 17:54 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, ho pensato di aprire questo nuovo Topic per inserire le foto e l'andamento dei miei Cymbidium.
Fino ad ora postavo sul vecchio Topic di X-files "Cymbidium ibrido" iniziato da Piera che noi tutti conosciamo e a cui si fa riferimento quando si parla di Cymbidium.
Io mi ci sono trovato coinvolto appena iscritto facendo una domanda e ho continuato da Luglio fino ad ora a dare notizie delle mie piante, a chiedere consigli ecc.

Ora continuerò su questo Topic.
Queste sono le foto del primo Cymbidium che ha fiorito. E' una pianta piccola, 4 o 5 bulbi e due steli non troppo lunghi, circa 40 cm.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Con mia grande sorpresa ho dovuto constatare che questo Cymbidium è lo stesso che mi ha fiorito a Gennaio 2012. Non mi ricordavo di averlo rinvasato. Guardando le vecchie foto mi sono accorto che il vecchio vaso era rotto e per questo il rinvaso.
La pianta lo scorso anno non ha fiorito mentre ora lo ha fatto solo anticipando di due o tre mesi.
D'altra parte con questa stagione così strana mi sembra che sia successo anche ad altri qui nel Forum.
Non si potrà sapere il nome dell'ibrido?

26/11/2013
E' arrivato il freddo e quindi ho deciso di portare tutte e tre le piante al riparo in casa.
Il Cymbidium che ha già aperto i fiori vi stava già da qualche giorno!
Ora per la "par condicio" ho portato anche le altre due piante.
Spero di aver fatto bene. Dovrò forse dare ogni tanto un pò di acqua perchè la temperatura dal primo pomeriggio fino a sera arriverà a 18-19° per via del termosifone acceso mentre durante la notte e tutta la mattinata scenderà abbastanza.

Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 3 dic 2013, 20:34 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Il Cymbidium che ha fiorito:

Immagine

Immagine

Attendo a giorni i fiori della pianta più grande.
Sono riuscito a mettere dei tutori per mandare gli steli verso l'alto.
Forse potevano stare ancora all'esterno perchè tutto questo freddo non è poi arrivato!

Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 7 dic 2013, 16:37 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Il primo Cymbidium completamente fiorito! :D

Immagine

Immagine

A mio parere una bella varietà con colori molto delicati.

Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 10 dic 2013, 13:08 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Molto bello e molto bravo tu! Complimenti! :clap:

Con i Cymbi ho una relazione di amore e odio!
Dopo anni di tentativi forse sto iniziando a riuscire a coltivarli bene :mrgreen:
Sbagliano si impara dicono.

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 17 dic 2013, 15:53 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, vorrei far vedere un paio di foto del secondo Cymbidium che ha iniziato ad aprire i fiori:

Immagine

Immagine

Il fiore è molto simile a quello dell' altro ma in questo caso i petali non sono rosati ma sono di un verdino pallido e sembrano anche più piccoli. Non so se quando saranno completamente aperti saranno identici a quelli della prima pianta o manterranno queste caratteristiche!

Un saluto, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 28 dic 2013, 20:00 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, spero abbiate passato un sereno e felice Natale.
Posto una foto del mio secondo Cymbidium oramai completamente fiorito. Come già detto i fiori sono molto simili all'altro anche se un pò più piccoli e tendono in ogni caso al rosa con il tempo.

Immagine

La pianta ha un pò sofferto perchè spostata più volte per esigenze di spazio, qualche bocciolo è caduto ma nel complesso credevo peggio.

Auguri per il Nuovo Anno, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 28 dic 2013, 20:20 
Non connesso
visitatore
visitatore

Iscritto il: 12 gen 2013, 16:01
Messaggi: 98
Località: Pizzo Calabro (VV)
Auguri anche a te, bellissime piante, complimenti.
Ciao.
Maria


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 4 gen 2014, 20:16 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, posto le foto del secondo Cymbidium nel pieno della sua bellissima fioritura! :lol:

Immagine

Immagine

Sono molto contento e non potevo chiedere di più!

Buona serata a tutti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 8 gen 2014, 13:46 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, i miei Cymbidium stanno oramai sfiorendo, i fiori cadono, gli steli diventano neri, le foglie ingialliscono ecc.
Ho tagliato due o tre steli alla base e alcune foglie ma non so che altro fare.
Lasciare che il substrato si asciughi o dare in ogni caso un pò di acqua.
Ora sono in casa, riportarli all'aperto in una zona comunque riparata e soleggiata?

Una volta non avrei avuto dubbi: all'aperto al freddo senza tanti complimenti...........

Grazie a chi mi darà un qualsiasi suggerimento, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 9 gen 2014, 18:52 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve, nessuno mi sa dare qualche suggerimento per i miei Cymbidium?

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 12 gen 2014, 20:56 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 31 mar 2012, 20:24
Messaggi: 330
Località: Taormina(Me) mt 106 slm
Ciao Giuseppe

Se gli steli e i fiori seccano normalmente(cioè si disidratano) come natura vuole non ci sono problemi,è il normale ciclo della pianta.Se le temperature di dove coltivi non scendono sotto lo zero li rimetterei fuori senza tanti complimenti...per il resto trattali come li hai sempre trattati ponendo un pò di attenzione alle annaffiature,visto che fuori il substrato potrebbe asciugare in tempi diversi rispetto ad un ambiente casalingo,sempre in funzione del clima

_________________
Saluti


Nino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 12 gen 2014, 21:07 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Ciao Nino, grazie dei suggerimenti.
Da due giorni ho portato i vasi all'aperto in posizione riparata sotto una terrazza. Anche se dovesse venire un gran freddo non dovrebbero avere problemi. Taglierò steli e foglie che ingialliscono in attesa di un rinvaso fra un paio di mesi, la pianta più grande ne ha proprio bisogno!

Buona serata, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 18 feb 2014, 19:11 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Salve a tutti, il mio Cymbidium più grande ha bisogno di essere rinvasato.
Qui a Roma sembra oramai di essere in piena Primavera, anche se siamo solo a metà Febbraio, e sarei tentato di rinvasarlo ma non so se devo aspettare ancora.
In attesa di qualche suggerimento saluto tutti gli amici del Forum, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 19 feb 2014, 14:18 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 25 nov 2011, 18:09
Messaggi: 380
Località: Borgone Susa (TO) Piemonte 394 m.slm
E' vero che fa caldo in questi giorni però non è detto che il freddo non torni, comunque se devi solo metterlo in un vaso un po' più grande ma non fare altro la pianta non dovrebbe patire


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I Cymbidium di GP
MessaggioInviato: 19 feb 2014, 15:17 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1140
Località: Roma - Statuario
Ciao Sissi, in realtà non so che cosa troverò una volta tolto dal vaso, probabilmente dovrò levare del terriccio andato, dei pseudo bulbi vecchi da eliminare e non so che altro.
In pratica non sarà un semplice travaso e quindi penso che attenderò ancora perchè con questo tempo matto il freddo può sempre tornare!
Nel frattempo poterò le rose, il glicine ecc.

Saluti, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it