HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 5 giu 2020, 23:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 20 set 2017, 12:49 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Ciao a tutti,
ho da pochissimo acquistato la lampada led Monstre M1 doppio spettro, già consigliatami mesi fa da Richy11.

[IMG=20170920_075104]https://thumb.ibb.co/c9tztk/20170920_075104.jpg[/IMG]

La lampada è data come 75 watt reali (25 led da 3 watt l'uno), a occhio non sembra faccia tantissima luce...ma guardate cos'è successo alle foglie della Cattleya mossiae e della Cattleya violacea!

[IMG=20170920_075018]https://thumb.ibb.co/fbMfzQ/20170920_075018.jpg[/IMG]

Le foglie scottate sono a circa 10 cm dalla fonte luminosa e l'esposizione è stata di circa 18 ore (6 lunedì pomeriggio + 12 martedì tra mattino e pomeriggio).

Mai capitato con i led "nomali" in tanti anni di coltivazione con solo luce artificiale.
Evidentemente la M1 spinge davvero e dovrò alzarla di un po'!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 23 set 2017, 20:00 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 19 ago 2017, 19:51
Messaggi: 5
Beh, due considerazioni.
la prima.... molto strano, di solito queste piante non bruciano neppure a distanze ravvicinatissime. IO ne uso una da 300W a 15 cm e non è mai successo nulla.
seconda considerazione. questa lampada ha una resa fantastica.
la compro subito. :D :D :D
ho guardato su internet ma non la trovo! Mi puoi dare qualche dettaglio?
grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 26 set 2017, 18:28 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
La puoi acquistare su QrowShop
https://www.led-pflanzenlichter.de/led-grow-pflanzenlampe/
oppure dall'utente eBay QrowShop, i prezzi sono uguali
https://www.ebay.it/sch/qrowshop-de
Ne hanno tante altre, ma la M1 era l'unica che stava nel mio budget :mrgreen:
L'ho presa via eBay per comodità.

Secondo la tabella distanza / PAR, a 30 cm dovrebbe fornire 643 micromoli al secondo e a 60 cm 432.
Per le Cattleya penso che una PAR di 250 micromoli al secondo costanti per 13 ore siano sufficienti...quindi l'ho messa a circa 70 cm dalle foglie più alte.
Vediamo un po' :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 26 set 2017, 22:34 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 5 nov 2011, 13:48
Messaggi: 472
Località: Cantù (co)
E bravo Giorgio.. sei riuscito a cuocere un paio di foglie!
Sempre preciso e puntuale sui dati.. complimenti!

La lampada è ottima perchè monta chip di qualità ... ma consiglio di integrarla con altre lampade led... più sul bianco. Ora sto seguendo con attenzione le ultime lampade LED con chips CREE CXA 3070... ti farò sapere!

ma sai bene che a volte veniamo smentiti.... qualche giorno fa da un amico appassionato e con 3 orchidari all'attivo ho visto prosperare Sophronitis, Ornithocephalus e Lepanthes totalmente all'ombra (BUIO) di un orchidario illuminato da una CFL groow... mah :shock:

a presto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 27 set 2017, 16:56 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Oh ciao Riccardo!
Da quanto tempo :)

Eh si sai...se non brucio, non credo :mrgreen:
Allora 2 dei 4 faretti li terrò ancora.

Sisi lo so lo so che 'ste disgraziate fanno quello che vogliono... :twisted: :twisted: :twisted:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 27 set 2017, 17:42 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 3 nov 2010, 15:11
Messaggi: 1119
Località: MIlano
Ciao, scusate la domanda stupida, ma queste lampade a led emettono luce bianca (visibile per il nostro occhio intendo) o rosa? Grazie


p


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 27 set 2017, 20:05 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 5 nov 2011, 13:48
Messaggi: 472
Località: Cantù (co)
Si Giò.... ne è passato di tempo!
un suggerimento fai da te.. ritaglia un foglio da carta forno.. stessa dimensione del quadrato.. e attaccalo.. hai risolto i problemi di cottura!! :mrgreen: sottile questa!
a parte gli scherzi io alla fine ho fatto così e mi sono trovato bene.

Paolo, un caro saluto anche a te.. è da una vita che non ci sentiamo... le lampade montano chip led singoli.. di varie intensità sul sito ricordo che ci sono elencati e descritto bene. E ci sono due versioni.. più fioritura tendente al rosso.. e più crescita tendente al bianco e blu.. ma tutti e due non sono quelli che vedi a buon mercato solo versione rossa e blu, che le nostre orchidee non gradiscono alla lunga. Se non trovi le specifiche tecniche appena ho un secondo ti elenco i chip montati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 14 mar 2018, 9:41 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 13 feb 2006, 20:55
Messaggi: 1268
Località: roma
Buongiorno,
Riapro questo post ormai datato, per chiedere a quelli (Giorgio e Richy) che hanno testato
il" Monstre M1", quali risultati ci sono stati e se si ritengono soddisfatti della scelta fatta, sono anch'io alla ricerca di qualche lampada che possa incrementare in modo soddisfacente le fioriture dell'orchidario, premetto che ho provato diverse lampade grow dalle prime envirolite al pannello led, al momento uso i faretti led da esterno: 8 da 30w 6500k luce bianca e senza nessuno a luce calda.........ovviamente è gradito il contributo di tutti! :)

_________________
Raimondo.
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 3 apr 2018, 11:19 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 5 nov 2011, 13:48
Messaggi: 472
Località: Cantù (co)
Ciao Raimondo
la Monster nel mio orchidario non va bene se la usi come lampada principale.. va integrata con led simili a quelli che usi tu da esterno. Alla fine ho adottato plafoniere con strisce a led (chip SMD 2835) con rapporto di 158lm/w k4000, avendo da coprire 3m di orchidario! :roll:
La monster monta chip molto buoni, e sopratutto ha uno spettro completo.. ma avevo difficoltà a distribuire la luce in profondità. Troppo forti in cima. Ma è una lampada che si adatta molto bene (secondo me) a serre/orchidari con altezze importanti, per integrare luce e non per 13 ore al giorno.
Per chi ha possibilità di spendere consiglio le lampade che montano chip COBs (Cree CXB 3590). In Germania li vendono online e anche da assemblare, se si vuole risparmiare. Questi chips sono molto usati negli USA e hanno un rapporto lm/w elevato.. quindi sinonimo di risparmio energetico. Hanno spettro completo decisamente più adatto per le orchidee, rispetto alle lampade che montano solo chips rossi e blu.
Dagli studi fatti su Phalaenopsis, conta il numero di fotoni assorbito dalla pianta in un giorno di luce... quindi se usiamo la luce artificiale, non servono lampade potenti (per intenderci quelle da canapa :lol: ), ma con spettro completo e possibilmente dimmerabili, in modo che si possa regolare l'intensità.
Io ho molte Pleurothallis e Masdevallia quindi preferisco dare poca luce e completa per 13 ore.
Spero di esserti stato utile
Richy


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 4 apr 2018, 9:43 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 13 feb 2006, 20:55
Messaggi: 1268
Località: roma
Ciao Richy, grazie della risposta,

Quindi tu dici che comunque queste luci led tipo il monster, per fare un esempio, devono essere integrati con i faretti e non come fonte unica? Io da due settimane ho inserito questo:http://www.phytolite.com/product/gx100-real-vision/ insieme a 6 faretti da 20W 6500k,
considera che il mio orchidario ha queste dimensioni: altezza 140, larghezza 130 profondità 60,
sarei intenzionato ad aggiungere quest'altro, naturalmente eliminando qualche faretto:http://www.phytolite.com/product/k-grow-citizen-cob-54w/, pensi che sia troppo?
Il gx100 monta 2 moduli da 16 Epileds da 3w ciascuno e sono sostituibili con i moduli cob cree xbd.
Mi farebbe piacere conoscere la tua opinione in merito.

_________________
Raimondo.
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 4 apr 2018, 15:13 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 5 nov 2011, 13:48
Messaggi: 472
Località: Cantù (co)
Raimondo
senza dubbio il secondo (citizen-cob-54w). la differenza sta nel fatto che la prima crea uno spettro completo con una sequenza di chip di colorazioni rosse e blu), l'altro è uno spettro completo in un unico chip, che a dire degli esperti americani nel settore orchidee, sono più adatti alla coltivazione delle nostre piante. Inoltre il Citizen è di ultima generazione, rispetto agli epileds.
Il problema di una lampada così (Citizen) è la distribuzione della luce, su un orchidario come il tuo (dipende anche da cosa ci tieni dentro all'orchidario.. ma non credo Cattleya.. giusto?). Il PAR è molto alto a brevi distanze e poi si riduce man mano che queste crescono. In teoria potresti usarne 3/4 in uno spazio di 130cm ma non ad integrazione di altre fonti luminose, ma per sostituirle. Rimane però complicata la distribuzione equilibrata della luce.

Su 130cm potrebbero andare bene le strisce a led con chips potenti.. possibilmente dimmerabili così fai le prove e testi. Chip con colorazioni 3000 o 4000k sono quelle più usate perchè hanno una curva completa che non disdegna le punte di rosso (essenziali per il tuo scopo fioriture). In italia sono difficili da trovare e se le trovi costano abbastanza.. tutte alimentate a 24v.
Appena ho un attimo di scrivo di quelle che sto usando io. ok?

richy


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada led "agro" Monstre M1
MessaggioInviato: 7 apr 2018, 9:53 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 13 feb 2006, 20:55
Messaggi: 1268
Località: roma
Ciao Richy, sto valutando diverse opzioni, un po costosette a dire il vero, ma, se vogliamo raggiungere l'obiettivo che ci siamo prefissati.........sembra che i led migliori siano i cob cree xte che hanno colorazioni 3000/4000k, quelli che tu hai menzionato, non credo che i dimmerabili possano fare al caso nostro, in quanto, dentro l'orchidario ci troviamo con piante che stanno a stadi diversi l'una dall'altra, mentre dovrebbero essere più adatti a chi comincia con le flask per una fase di crescita uguale per tutte.
Ti faro sapere quale scelta avrò fatto.
A presto.

_________________
Raimondo.
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it