HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 26 nov 2020, 20:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 6 mar 2015, 17:33 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Buongiorno! :D

Finalmente, dopo 3 anni di coltivazione...

Immagine

Nota: la primavera scorsa l'ho rinvasata (o meglio "trasferita") senza disturbare le radici in un composto un po' più ricco (bark torba e un po' di argilla espansa sul fondo). A quanto pare non le è dispiaciuto per niente!! :wink:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 6 mar 2015, 18:32 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 993
Località: Milano
Bellissime complimenti la mia ancora :zzz: :zzz:

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 mar 2015, 17:18 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 21 gen 2014, 18:34
Messaggi: 40
Località: Milano
Ciao Galbo,

Innanzitutto complimenti per la tua fioritura.

Come potrai vedere dal post precedente il tuo ho qualche dubbio sulla mia coelogyne e mi servirebbe il parere dei più esperti. Potresti dirmi se durante l'inverno la tieni dentro casa e come gestisci le innaffiature?

Grazie se vorrai rispondermi,

_________________
Kundera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 mar 2015, 18:53 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Ciao Kundera, allora, d'inverno la tengo in una veranda non riscaldata ma molto luminosa.
Temperature da 10°C in giù quando non c'è il sole, più alte quando riesce batte direttamente sui vetri.

Annaffio raramente quando gli pseudo iniziano a sembrarmi un po' raggrinziti.

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 mar 2015, 19:02 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 21 gen 2014, 18:34
Messaggi: 40
Località: Milano
Grazie mille! :D

_________________
Kundera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 25 apr 2015, 12:03 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 993
Località: Milano
Mi aggiungo anche io al folto gruppo delle Coelogyne cristata con la mia che si è svegliata dopo un inverno passato sempre fuori salvo quando le temperature scendevano sotto i 3 gradi
Immagine
qui la fioritura completa
Immagine

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 3 mag 2017, 15:16 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Come vi comportate a fioritura terminata?

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 4 mag 2017, 22:22 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 993
Località: Milano
Ciao drosera io a fioritura terminata inizio a metterla all'ombra e dirado leggermente le annaffiature finchè non vedo cominciare a svilupparsi i nuovi pseudobulbi, continuo con annaffiature leggere fino a quando non iniziano a spuntare le radici dei nuovi pseudobulbi, a quel punto con pianta in ombra comincio ad annaffiare copiosamente fino a quando verso settembre ottobre gli poseudobulbi non si sono ben gonfiati. Verso ottobre comincio a diminuire le annaffiature e metto la pianta al sole per poi sospenderle fino a quando non finisce l'inverno e non vedo gli pseudo che diventano grinzosi a quel punto inizia la primavera e la pianta gonfia i germogli da fiore, annaffio con moderazione per tutta la fioritura e poi ricomincia il ciclo. Spero di esserti stato utile. Un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 6 mag 2017, 18:43 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Utilissimo grazie! Dunque sto facendo bene a lasciare la pianta all'aperto a prendere la pioggia

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 12 dic 2017, 14:32 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Ciao a tutti...
Mi aggiungo anch'io a questo gruppo. :D

Una domanda che può sembrar banale.

Una volta che ha emesso i boccioli, o forse meglio il “fiore”, si può portare a temperatura ambiente e cioè a temperatura dell'appartamento che di solito è attorno ai 20°C?

Lo chiedo perchè la mia ha gli steli floreali (lo so che ci vorrà ancor molto per la fioritura) ma quando ( e se succederà) si potrà portarla all'interno dell'appartamento in modo di godersi la fioritura?

Grazie

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 1 feb 2018, 19:18 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Secondo me meno la sposti meglio è, la mia sta fuori tutto l'anno a Genova e fiorisce tutte le primavere.

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 feb 2018, 18:46 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Grazie per la risposta Drosera '98
Ma oramai avevo intrapreso una strada diversa 8) :roll: …. E l’ho azzeccata!

La mia pianta....
Dal 15 settembre è rimasta fuori all’aperto sino al 25 ottobre ( prima era dentro perche l'appartamento era più fresco che le temperature esterne! :lol: )
Dal 25 ottobre è stata allocata in una stanza ( assieme al Dendrobium nobile e al Dendrobium kingianum) con la finestra aperta durante il giorno e con gli avvolgibili calati la notte e le temperature erano attorno ai 10 – 13 ° di notte e con punte sino ai 15 – 17° di giorno.

In questo periodo è sempre stata esposta alla luce solare diretta di una finestra ad est (max 2 ore di luce solare diretta) sino al 20 gennaio 2018.

Ho portato in casa tutte le mie piante da serra fredda al 20 di gennaio.
E questo il risultato esploso il giorno dopo...
Immagine

Immagine

fiorisce....
Immagine
e questa un altra pianta oggi!
Immagine

Ciao e buona coltivazione!

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 5 feb 2018, 10:53 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 24 gen 2018, 9:12
Messaggi: 20
Località: Milano
Jake,

rinnovo i miei complimenti... Adoro la C. cristata e la tua è una meraviglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 5 feb 2018, 11:30 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Grazie LordCattley.

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 apr 2018, 22:20 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Bhe hai semplicemente anticipato la primavera: la mia sta completando gli steli ora dopo essere rimasta tutto l'inverno fuori ed aver preso anche della neve. Comunque ottima fioritura!

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it