HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 6 lug 2020, 14:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 set 2013, 20:00 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2008, 18:08
Messaggi: 2191
Località: Feltre (BL) (ai confini dell' impero)
la mia ha fatto 5-6 getti nuovi (rinvasata in primavera), è assetata più di un lavandino in estate! Bagnavo lasciando il sottovaso pieno d' acqua , ma in un' ora se lo risucchiava tutto!!! Ho perfino controllato che non fosse bucato!! :lol:

ciao Stef.

_________________
Se vuoi patire le pene dell' inferno, vai a Trento d' estate e Feltre d' inverno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 10 set 2013, 18:45 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
E gli pseudo si son gonfiati per bene?
La mia ha iniziato da quando si son abbassate le temperature, io continuo a bagnarla.
In compenso sta emettendo già nuovi getti :mrgreen:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 11 set 2013, 19:54 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2008, 18:08
Messaggi: 2191
Località: Feltre (BL) (ai confini dell' impero)
gli pseudobulbi si stan rigonfiando ora, adesso bagno di meno...

ciao Stef.

_________________
Se vuoi patire le pene dell' inferno, vai a Trento d' estate e Feltre d' inverno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 18 set 2013, 19:41 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
la mia ha i bulbi abbastanza cicciotti e dei nuovi getti
è piuttosto disordinata, non l'ho rinvasata, infatti mi sa che è stretta... mooolto stretta
visto che lo scorso anno mi ha bidonato ho semplicemente replicato quel che ho fatto 2 anni fa e null'altro... :D
vediamo che combina
penso di rinvasarla la prossima primavera

ciao
Dany


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 8 nov 2013, 17:13 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Bisogna continuare a darle acqua ora o si possono sospendere le annaffiature fino alla prossima primavera

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 nov 2013, 13:56 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Dipende dalle temperature!
Fin'ora, pur avendole ridotte, ho continuato a darle un po' d'acqua ogni tanto.
Solo da qualche giorno le minime notturne hanno iniziato a scendere sotto i 10 :wink:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 14 nov 2013, 21:01 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 12 dic 2009, 21:46
Messaggi: 195
Località: Basaluzzo(AL)Temp:max+38min-20
La nostra cristata insieme a una mimata e un fimbriata mi pare... Sono rimaste fuori e ancora ci rimarranno per una settimana a seconda delle temperature. l acqua è da settembre che si becca quella del cielo o la rugiada.... Si sono beccate gia temperature sotto i 4 gradi...anche fino a 1/0gradi... Non si nota nessun segno di patimento anzi la mimata sta gia preparando dei bei getti ,la fimbriata molto lentamente sta portando avanti un getto a fiore e come la cristata continua ad accrescere gli pseudobulbi ...... Ciaoo

_________________
Guglielmo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 13 gen 2014, 17:16 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
a che punto siamo con le cristate?

la mia.. non so.. i getti che forse sono floreali, sembra che comincino a far appassire le brattee
mi preoccupa un po' che il freddo deve ancora arrivare, non vorrei che a questo punto possa dare noia in qualche modo alla fioritura


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 13 gen 2014, 21:40 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 23 feb 2012, 12:18
Messaggi: 117
Località: Lago di Garda provincia Verona
ciao,
la mia è in casa da un mese e mezzo circa e ho cominciato anche a dare acqua perchè gli pseudo cominciavano a raggrinzire. Gli steli sono circa 6-7 cm. Speriamo bene!

ciao Barbara


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 23 gen 2014, 11:16 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 23 feb 2012, 12:18
Messaggi: 117
Località: Lago di Garda provincia Verona
ciao a tutti ...aggiornamento..
In dieci giorni la mia cristata ha fatto passi da gigante e posso dedurre siano state le innaffiature...cresce a vista d'occhio..
Credo che tra qualche giorno si apriranno i primi fiori..
Appena posso metto le foto..Anche la flaccida ha già aperto i fiori e anche lei passi da gigante da quando ho ripreso le innaffiature...

Ciao Barbara


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 30 gen 2014, 14:33 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Non so perchè ma ho come la sensazione che la mia salterà la fioritura anche quest'anno...
I tre getti che ha non mi convincono, mi sa che son nuove vegetazioni! :?:
Non ho ancora capito se sbaglio, dove sbaglio! :mrgreen:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 30 gen 2014, 18:42 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
la mia sta preparandosi ad aprire i bocci di alcuni steli, altri sono un po' più indietro
è in anticipo di un paio di settimane rispetto a 2 anni fa, che è sbocciata a fine febbraio, la mattina in cui partivo per una vacanza di 10 gg
quest'anno partiamo il 7.. e ho la vaga impressione che vedrò il primo fiore settimana prossima...
ch elo faccia apposta ????? :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 23 feb 2014, 12:28 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 17 nov 2010, 16:18
Messaggi: 71
Località: provincia di Milano
Buondì a tutti :D , da un po' che non scrivo nel forum
È da qualche tempo che ero interessato a quest'orchidea, ma mi sono sempre astenuto per le esigenze e per la continua necessità d'acqua per portare a maturazione gli pseudobulbi e per non disidratarli.
Ieri girando in un garden ho trovato qualcuna di queste piante (non pensavo si potessero trovare nella grande distribuzione :roll: ), mi sono detto: mah si dai!
Ho letto bene i vostri precedenti post, però:

La pianta è già fiorita, un po' fuori stagione, per ora lo messa sul davanzale di una finestra, non fuori per paura di giocarmela visto che è forzata, secondo voi come devo procedere? la metto in esterno? a Milano ora ci sono massime appena sotto i 15°C e minime di 5°C (che inverno :evil: )
dite che devo già bagnarla abbondantemente?

già che ci sono metto qualche foto:
Immagine

Immagine

Immagine

_________________
ciao

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 23 feb 2014, 20:15 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
:)

bella

non è forzata, anche la mia è in piena fioritura proprio in questo periodo, quindi direi che non devi far nulla di particolare, se non tenerla in posizione luminosa e non particolarmente calda

io, a Milano la tengo in un locale non riscaldato, minime sui 10 e massime .. dipende del sole.. se c'è anche 20 e rotti, se non c'è e fa freschetto... 10-12

a quelle condizioni la bagno come bagno i cymbi, poco poco se vedo gli pseudo un po' troppo rugosi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 23 feb 2014, 20:35 
Non connesso
visitatore
visitatore
Avatar utente

Iscritto il: 17 nov 2010, 16:18
Messaggi: 71
Località: provincia di Milano
ah, ed io che pensavo fosse un po' fuori stagione, meglio così :mrgreen:
io posso tenerla a 20 di giorno e 18 di notte, dici che è troppo? oppure fuori sul balcone

_________________
ciao

Marco


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it