HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 6 lug 2020, 12:52

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 25 gen 2013, 10:41 
Non connesso
visitatore
visitatore

Iscritto il: 6 mar 2012, 10:50
Messaggi: 89
Località: Polonia
Complimenti,belli steli,aspetto le foto di fiori aperti.
Saluto Iwona

_________________
Saluto Iwona


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 31 gen 2013, 15:51 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao!

@ Babi67

babi67 ha scritto:
Ciao,
grazie pensavo fosse qualche strana mutazione genetica :mrgreen:
piera ha scritto:
Se riesco a trovarti le foto ti mostro il mio dell'anno scorso, o vuoi vedere tu stessa sulla tua pianta cosa accade dopo?

Sono troppo curiosa! Racconta dai :shock:
Scusa il ritardo :oops:
Ho cercato le foto subito, nello stesso giorno, ma non le ho trovate....poi mi sono scordata di risponderti.
Ad ogni modo, dopo la fioritura, sotto, ma proprio sotto nasce lo pseudobulbo. Il mio è rimasto piccolissimo, ma forse perchè ha dato anche la fioritura.
Grata se mi vorrai dire cosa succede al tuo, grazie infinite!!! :D


Per quanto riguarda la tua mostrata nelle ultime foto, sicuramente questa fioritura così veloce è data dalla temperatura alta a cui sottoponi la pianta.


@ Galbo, se hai uno stelo e non si muove, non ti preoccupare: appena le temperature saranno consone fiorirà...... mai dire mai!! :mrgreen:


Per quanto riguarda la mia.
Alla fine ho deciso di tenerla al freddo, tanto mi sono detta l'esperimento di metterla al caldo lo fa Babi :mrgreen: :oops:
grazie!!

Sono però contenta della decisione presa perchè quando avevo scritto la pianta aveva solo 4 getti e a dire il vero ero rimasta anche male: erano troppi pochi per come l'avevo coltivata e da quel che mi ero prefissata....
Infatti, subito dopo ne sono nati altri....... ed ora arriva a 10 getti Immagine
se siano tutti steli o no, questo non mi è dato sapere: nonostante la abbia da parecchi anni non ho ancora capito come distinguerli, forse perchè non l'ho mai osservata per bene, a parte la stagione che emette uno o l'altro.
Ora, quel che mi interessa è controllare *quanti* fiori porterà ogni stelo......

La pianta in sè sta bene, le foglie sono tornate più verdi poichè la luce è quella che è, rispetto alla bella stagione, anche se capisco che non è molto felice :mrgreen: .
Gli pseudo vecchi sono parecchio raggrinziti, mentre quelli nati durante l'anno scorso no, così NON è mai stata innaffiata fino ad ora, poi deciderò...

Aspettando anche gli altri che si sono uniti al topic o che si vorranno unire.....

Buona cristata a tutti!!!

:mrgreen:

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 31 gen 2013, 19:12 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 23 feb 2012, 12:18
Messaggi: 117
Località: Lago di Garda provincia Verona
Ciao e grazie!

La mia ha cinque steli più quello strano :mrgreen: due di questi hanno cinque fiori, gli altri tre steli sono più indietro, se ben ricordo lo scorso anno quando me l'hanno data ne aveva di più.. :cry:

Per quanto riguarda lo stelo strano,alla base ha fatto uno pseudo piccolo piccolo,con uno stelo fiorale che nasce dal centro e non da sotto come gli altri, questo stelo porta tre boccioli...

Secondo me, una botta di crescita l'ha data dopo che l'ho innaffiata, oltre che essere sui 16°...

Cosa intendi per freddo? All'esterno o stanza non riscaldata?

Grazie e ciao

Babi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 feb 2013, 20:56 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao,

grazie per la risposta e anche per la bellissima descrizione dello stelo strano: sempre detto che sono una franissima a spiegarmi.Immagine

Per freddo, intendo in una stanza con circa 9.4 gradi costanti a parte quando arriva il sole per un paio di ore al giorno.

:D

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 feb 2013, 20:33 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2008, 18:08
Messaggi: 2191
Località: Feltre (BL) (ai confini dell' impero)
la mia è fiorita, non è che mi prendo molti meriti, ce l' ho da ottobre....

Immagine

ciao Stef.

_________________
Se vuoi patire le pene dell' inferno, vai a Trento d' estate e Feltre d' inverno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 feb 2013, 21:18 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 3 giu 2012, 12:24
Messaggi: 379
Località: Roma, Piazza Bologna
Bellisima!

Una domanda: i pseudobulbi quanto sono grandi?

Grazie

_________________
A presto!

Luc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 feb 2013, 21:25 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29 set 2008, 18:08
Messaggi: 2191
Località: Feltre (BL) (ai confini dell' impero)
sono come delle noci, alcuni un pò più grandi....

ciao Stef

_________________
Se vuoi patire le pene dell' inferno, vai a Trento d' estate e Feltre d' inverno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 9 feb 2013, 21:26 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 3 giu 2012, 12:24
Messaggi: 379
Località: Roma, Piazza Bologna
Grazie mille! :D

buona serata!

_________________
A presto!

Luc


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 10 feb 2013, 17:59 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
:shock:

molto bella!!!
quest'anno comincio a dubitare riguardo la mia, ha gli steli fermi a 5-6 cm da fine agosto o giù di lì, e ancora non fanno una piega, ne in bene e in male... :?:

lo scorso anno in questo periodo erano già in movimento, stessa posizione, stesse cure, in inverno, la differenza c'è stata in estate, ma visti nascere gli steli, ho pensato che avrebbe proseguito allo stesso modo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 7 mar 2013, 17:51 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Buongiorno a tutti!
come stanno le vostre cristate?

La mia ancora un mese fa non dava segni di alcun movimento... quindi l'ho portata in una stanza non troppo calda (minima sui 15 in questo periodo) he ho iniziato ad annaffiare un po' di più.
Risultato: la gemma che si vedeva ancora prima dell'inverno ha ripreso vita (ancora presto per dire se è o meno uno stelo ma poco male) e prima ho contato una decina di nuovi getti! :mrgreen:
stiamo a vedere...

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 7 mar 2013, 19:14 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao,

dai, Galbo, speriamo!!! :mrgreen:

La mia da una settimana circa è stata spostata in stanza più calda, minima + 15 gradi circa, max + 18 gradi che aumenta quando c'è il sole per un'oretta circa. Da ora in poi quella oretta di sole si va via via allungando sempre più.
Nelle altre ore non ha granchè luce.
I getti si stanno allungando....
Sperem!!

:mrgreen:

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 18 mar 2013, 17:14 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
Mi aggiungo al vostro gruppo di coltivatori di Coelogyne cristata...anche io spero moltissimo che vange su bene. :|

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 set 2013, 20:37 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Buonasera cristatofili! :wink:
A che punto sono le vostre piante? spero non cotte dal super caldo di quest'estate!

La mia mi ha fatto un po' preoccupare: fino a poco tempo fa, malgrado le annaffiature abbondanti e costanti un giorno si e un giorno no (per tutta l'estate) le nuove vegetazioni non accennavano a gonfiarsi!
Ora invece da una settimana hanno iniziato ad inspessirsi un po'... ma sono ancora così magre! Perlomeno hanno emesso le nuove radici...
Io continuo ad annaffiare chiedomi... faranno in tempo a raggiungere le "dimensioni standard"?
Qualche consiglio?

Non mi ricordo se è successa la stessa cosa l'anno scorso :lol: magari questa è la rutine normale della pianta...

Riguardo alla vegetazione-stelo di cui si parlava qualche post sopra, col senno di poi non lo trovo strano: nel genere delle coelogyne molte specie emettono gli steli dalle vegetazioni in crescita! Forse in fondo in fondo ce l'ha pure lei nel DNA. Non so se sia la spiegazione giusta, ma era una cosa che mi era venuta in mente tempo fa :fionda:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 set 2013, 21:23 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 17 lug 2008, 14:48
Messaggi: 798
Località: Parco del Ticino (Mi)
io dopo il bidone della scorsa stagione, l'ho parcheggiata pari pari dove stava 2 anni fa
mi sa che ormai sta stretta nel vaso, ma per ora taccio e spetto.. spetto calmina calmina e spero a marzo di vedere i fiori
altrimenti la rinvaso!!!

comunque si muove, vediamo se nella giusta direzione o cosa

:ape:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 6 set 2013, 13:54 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
La mia non si è mossa da quando l'ho presa a marzo, ha solo fatto tre foglioline piccolissime e basta.

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it