HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 28 gen 2021, 7:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 23 dic 2014, 14:21 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 feb 2013, 21:20
Messaggi: 421
Località: Frosinone
grazie e buon natale

_________________
Millefiori vanda


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 23 dic 2014, 19:35 
Non connesso
visitatore
visitatore

Iscritto il: 29 lug 2005, 19:19
Messaggi: 32
Ciao, qualche anno fa scrissi, su richiesta dell'Associazione lombarda mi sembra, la mia esperienza sulle neofinetiae. Se lo vuoi leggere il link è questo:
www.ugolinidm.it/V_italiana/Piante/Arti ... inetia.mht
spero ti sia utile.
Auguri anche a te


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 23 dic 2014, 23:02 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 2 feb 2013, 21:20
Messaggi: 421
Località: Frosinone
Ciao grazie ho letto l'articolo e lo terrò presente per la coltivazione della mia neofinetia.

auguri ancora millefiori vanda

_________________
Millefiori vanda


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 30 dic 2016, 16:49 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 29 mar 2010, 20:48
Messaggi: 918
Località: Pistoia
Riprendendo questo post xche' mi sono arrivate 2 Neofinetia.Chi me le ha date mi ha detto che le teneva in serra insieme alle Phal.(17/18gradi).Il che mi ha lasciato spiazzato xche' leggendo varie info,si parla di inverni al fresco e molta luce, così che avevo pensato di tenerle insieme ad alcune orchidee in una serretta all'esterno.La domanda è questa,per questo inverno continuo a tenerle insieme alle Phal. e dal prossimo anno le abituo ad altre condizioni?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 30 dic 2016, 17:53 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 995
Località: Milano
Ciao Gabri se sono ferme puoi provare a dargli un riposo freddo sole e secco con leggere spruzzature quando vedi che le foglie formano grinze sempre mattina col sole e poi riprendere le annaffiature verso marzo se invece hanno già le radici attive si a mio modo di vedere ti converrà tenerle in vegetazione per quest'anno

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 30 dic 2016, 18:49 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Ciao. Finalmente ho recuperato la neofinetia falcata che tanto
desideravo e me l'hanno pure regalata! :wink:
Immagine
Immagine
L'ho sistemata nel vano scale insieme ai paphio, temperature sui 9/10º
di minima notturna.
Mi sembrava un po' infossata e quindi l'ho leggermente tirata su senza
toccare le radici.
É in bark puro, sembra un po' degradato sul fondo ma non
sarebbe tempo x rinvasi... a vista parrebbe che le radici nel vaso siano
sane... che faccio?
Andreaaaaaaaaaaaaaaa..... :mrgreen:


Ultima modifica di elfoscuro il 31 dic 2016, 0:26, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 30 dic 2016, 19:03 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 29 mar 2010, 20:48
Messaggi: 918
Località: Pistoia
Ok, grazie.Daro' un occhiata in mezzo al bark.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 30 dic 2016, 20:47 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 995
Località: Milano
Ciao Mauro ma se dorme e non ti fidi stando attento a non rompre le radici potresti anche sostituire il composto secondo me, a me ogni tanto si sono rovesciati i vasi ho preso il malloppo e messo dentro come se nulla fosse e anche le piante se ne sono fregate altamente... basta non toccare le radici...l'ultimo è stato l'armeniacum ieri..... :? se invece la situazione non è grave e il composto non rimane umido troppo a lungo e l'ambiente è ben ventilato io lascerei e le terrei abbastanza asciutte asciutte e al sole con spruzzatine leggere in superfice giusto quando vedi le radici che sono bianche e il subdtrato secco. In bocca al lupo hai fatto bene a prenderla è una pianta bellissima:-) .

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 31 dic 2016, 0:27 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Grazie Andrea, nel frattempo sono riuscito a postare un paio di foto.
M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 31 dic 2016, 12:55 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 995
Località: Milano
Bella, secondo me puoi lasciarla li, spruzatina in superficie ogni tanto con sole e poi ci pensi a primavera. In estate va annaffiata generosamente in bocca al lupo e buon annoo :)

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 31 dic 2016, 14:52 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 29 mar 2010, 20:48
Messaggi: 918
Località: Pistoia
Domani metto le foto delle mia,sono in bark.Pensavo di aggiungere un po' di sfagno in superficie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 31 dic 2016, 17:23 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Grazie del confronto. Sempre disponibile!
Buon anno Andrea e a tutti voi.
M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 2 gen 2017, 21:45 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 29 mar 2010, 20:48
Messaggi: 918
Località: Pistoia
Purtroppo le radici hanno la punta verde, quindi per quest' anno niente riposo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 5 gen 2017, 9:24 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 17 ott 2005, 23:27
Messaggi: 501
Località: perugia
ciao
la mia la tengo in bark, sfagno e carbone, colletto sollevato rispetto al piano del substrato e temperature di 8710 gradi in inverno con luce diretta mentre in estate all'aperto con telo ombreggiante di protezione...acqua e concime da marzo mentre niente concime e poche annaffiature in inverno...fiorisce puntuale ed emette keiky..
sono piante adattabili l'unica cosa che ho notato e che il substrato massimo ogni 2 anni va cambiato perche soffrono se decomposto..
buona coltivazione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: neofinetia falcata
MessaggioInviato: 5 gen 2017, 16:21 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Grazie Tarangha. Prendo nota anche delle tue info!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrea Imperiale e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it