HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 10 lug 2020, 7:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 11 set 2014, 21:49 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Grazie Dany il dendro ringrazia :)

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 1 nov 2014, 14:04 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Bellissimo, complimenti :D
Gli farai osservare un periodo di riposo invernale (temperature più basse e/o meno innaffiature)?
Te lo chiedo perchè sono indeciso su cosa fare col mio...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 1 nov 2014, 16:36 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Giorgio io d'inverno lo tengo in casa sud vicino ad una finestra con temperature di 17-25 gradi se c'è il sole. Prende sole diretto quando c'è l'unica cosa che sto facendo è lasciare leggermente asciugare il substrato ma non più di tanto, ho solo diradato le annaffiature, è ancora in fiore sta facendo ingiallire qualche foglia più vecchia che è normale eessendo semi decidua e più lentamente ma prosegue nella crescita. direi solo leggermente più asciutto ma nessun riposo netto. un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 5 nov 2014, 21:11 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Grazie Andrea.
Da un mesetto Io lo sto tenendo in cantina insieme ad altre orchidee che necessitano di un leggero riposo, temperature dai 20 ai 14, sotto un faro led da 20w per 13h al giorno. Lo coltivo in hygrolon come tutte le altre orchidee a radice fine e che amano essere sempre umide (tipo masdevallia).

Da quello che mi dice però è meglio se lo porto su e lo metto insieme alle phal ed alle catt che non necessitano di riposo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 8 nov 2014, 13:16 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Giorgio non saprei consigliarti forse va bene anche come stai facendo. Ti posto una foto di oggi, posso dirti che mi sembra che con le temperature che ti ho detto il mio si stia trovando bene, non riscontro segnali di arresto o deperimento se vedi si vede la foglia gialla bassa ma in cima le canne proseguono nella crescita. Valuta tu guardando la tua se ti pare il caso di cambiare qualcosa. Sappiamo che tanto non ne risentirebbe potendo confrontarci :) . Riguardo alle catt perchè dici che non hanno bisogno di riposo? non necessitano di un periodo secco solitamente da novembre ad aprile dove si sospendono le annaffiature?
Immagine

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 11 nov 2014, 16:04 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Guarda io l'ho portato in casa, sono più tranquillo.
Tanto bisogna provare (e sbagliare, eventualmente) per imparare :)
Stasera metto una foto del mio, ma ti dico subito che il tuo è decisamente più grande e più in salute :mrgreen:

Ho detto che per la catt non osservo riposo, ma sono stato un po' troppo vago.
Mi riferivo alla catt intermedia ed alla catt violacea :)


edit

eccolo qua!

Immagine

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 12 nov 2014, 20:30 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Giorgio, ma non sembra malvagia la situazione, probabilmente quelle gialle sono le canne che perderanno le foglie e fioriranno l'anno prossimo, io valuterei se magari è il caso di mettere bark e perlite al posto del ygrolon che poi se si attaccano li le radici diventa un casino staccarle. Certo se è su zattera difficile mantenere i parametri di umidità, non mi piacciono molto le punte nere come se la radice non respirasse, calcola che vogliono una buona ventilazione.

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 12 nov 2014, 20:32 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
le altre che si vedono sono magnifiche mi pare belli i cestelli potresti fare lo stesso con lei..

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 12 nov 2014, 23:44 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Sisi quelle gialle sono foglie di pseudobulbi vecchi destinata a cadere mentre i due pseudobulbi nuovi hanno fortunatamente le foglie verdi.

Li per li l'avevo messo in uno dei cestelli che vedi, in solo bark medio.
Purtroppo però s'asciugava troppo in fretta (con quei cestelli è veramente impossibile far marcire qualcosa!!! le phal devo bagnarle anche ogni 2 giorni se fa caldo) e temevo non andasse bene (mi pare che voglia il media sempre un po' umido).
L'ho quindi avvolto nell'hygrolon perchè rimane umido e so come "lavora", usandolo già per le masdevallia.
Certo, se mai dovessi toglierlo da li....auguri!!!!

Stavo guardando con più attenzione le foto del tuo.
Sembra coltivato in bark medio/piccolo in vaso di terracota...a sua volta posato in sottovaso con argilla espansa ed acqua, giusto?
Se è così, la terracotta porosa assorbe continuamente un po' d'acqua e mantiene il media umido.
E' un'ottima idea, ma anche in questo caso se le radici si attaccano alla terracotta sono dolori :\


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 13 nov 2014, 0:33 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Giorgio si io ho optato per vaso di terracotta bark medio piccolo e perlite il vaso sotto ha due fori praticati da me, all'epoca sapendo che la pianta aveva bisogno di respirare e nello stesso tempo di umidità ho optato per questa soluzione la mia intenzione è di stare sempre più ampio con il vaso quindi già l'anno prossimo penso di trasferirla con tutto l'apparato radicale in un vaso sempre di coccio un po' più grosso in modo tale da sperare che le radici non arrivino ad avvolgere tutto il vaso. Comunque mi sa che tutti e due avremo da districarci :)

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 13 nov 2014, 12:19 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Hehehehe....
Ho visto alcuni, piuttosto che rinvasare, prendere il vecchio coccio e metterlo direttamente dentro uno poco più grande, riempiendo lo spazio tra i due con altro bark.
Potrebbe essere una idea! :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 13 nov 2014, 22:33 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
vedremo comunque al massimo lo sbriciolo e poi il bello delle radici è che ricrescono mica si possono attaccare tutte. Coltivo anche bonsai quindi ho la forbice facile.... :mrgreen:

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 15 nov 2014, 17:31 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
androide ha scritto:
Coltivo anche bonsai...


Avrei dovuto capirlo dal vaso! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 7 mag 2015, 21:21 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 13 giu 2014, 21:22
Messaggi: 229
Località: Monferrato
Riesumo il post dopo quasi 6 mesi...come va il tuo Hibiki Androide? :)

Il mio è, sorprendentemente, ancora vivo e pronto a fiorire :shock:

Immagine

Immagine

Immagine

Come si vede non è più nel vasetto di plastica col sottovaso pieno sotto...l'ho tolto da li pochi giorni dopo la chiacchierata (non sembrava gradire la sistemazione) e l'ho messo in un più tradizionale vasetto di coccio, senza sottovaso.
Bagnatura abbondante una volta la settimana, nebulizzazioni quotidiane...sempre in casa sotto luci fluorescenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dendrobium hibicki
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 9:03 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ecco Giorgio questo è il mio dopo il trapianto nel nuovo vaso molto più grosso sempre in bark e perlite nella foto in basso a sinistra e destra si vede che sta formando adesso le nuove canne. Mi sa che io per la fioritura devo aspettare come l'anno scorso settembre. Non uso le luci questo probabilmente fa la differenza nei tempi. Comunque è già un buon risultato che entrambi siano ancora vivi no? Un saluto alla prossima :)
Immagine
Immagine

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it