HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 18 ott 2021, 16:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cattleya aclandiae
MessaggioInviato: 27 gen 2021, 3:48 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 25 gen 2021, 7:02
Messaggi: 5
Salve,
Ho appena comprato un esemplare di Cattleya aclandiae TRIPP JOHNSTON, ho scelto l'ibrido perché mi è stato detto essere più resistente della specie pura.
L'ho messa su zattera, su sughero, dicono che così le probabilità di marciumi vari si riducano drasticamente.
Volevo chiedervi qualche informazione :roll:
Temperatura ideale? Fertilizzazione? In questo momento sta attaccata al muro con una temperatura che oscilla tra i 18-22°, troppo bassa? Ogni 4 bagnature 0,5g/l di 20-20-20. Che ne dite?
Luce? Quando posso la espongo ai raggi diretti del tramonto o di sole basso. (quando ci sono visto il periodo)
Non siate né avidi né corti con le risposte.
Ogni info sarà oro :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cattleya aclandiae
MessaggioInviato: 27 gen 2021, 21:55 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 1 nov 2007, 20:19
Messaggi: 674
Località: Padova
Ciao, la Cattleya Aclandiae è una Cattleya da clima caldo tutto l'anno, cresce nello stato di Bahia in Brasile a quota dalla pianura a 400m. Va bene la coltivazione su zattera; vuole sempre moltissima luce tutto l'anno, in questo periodo (da novembre a febbraio indicativamente) può prendere tranquillamente la luce diretta tutto il giorno; bagnare moltissimo dalla primavera all'autunno, meno d'inverno. Per le concimazioni puoi regolarti come meglio credi, d'estate puoi dare anche 1gr /l.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cattleya aclandiae
MessaggioInviato: 28 gen 2021, 8:53 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 25 gen 2021, 7:02
Messaggi: 5
Ciao,
Grazie mille :D
Farò una piccola ricerca sull’origine geografica della specie botanica.
Ma la temperatura è un po’ bassa? Qui l’umidità è al 60% circa. Bassa?
Bagno 1 volta al giorno soltanto al momento. Ho paura dei marciumi radicali. :roll:

Vi terrò aggiornati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cattleya aclandiae
MessaggioInviato: 28 gen 2021, 21:41 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 1 nov 2007, 20:19
Messaggi: 674
Località: Padova
Ma in questo periodo 18/22°C va benissimo; visto che la tieni su zattera io spruzzerei due volte al giorno, una subito al mattino e una all'ora di pranzo, essendo le radici libere non vedo problemi di marciumi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cattleya aclandiae
MessaggioInviato: 29 gen 2021, 8:45 
Non connesso
iscritto
iscritto

Iscritto il: 25 gen 2021, 7:02
Messaggi: 5
Benissimo :wink:
La pianta in effetti sta su zattera a radice nuda, senza sfagno.
Speriamo che all’aumentare della temp cresca un po’ e mi faccia una bella fioritura.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it