HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 21 ago 2019, 2:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 2 feb 2019, 18:38 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Ciao.
Anche quest’anno la Coelogyne Cristata non tradisce e delude. :D
Lasciata al fresco e senza irrigazioni da ottobre sino a fine dicembre, una pianta delle tre che possiedo l’ho rincasata agli inizi di gennaio (questo perché gli pseudo bulbi presentavano segni di “sete” :roll: ) e, perché ho promesso a simphalae una divisione che farò a fioritura terminata.
Ed ecco qui….
Fuori in questo momento da noi nevica..
Immagine

Immagine

Immagine

simphalae… mandami il tuo indirizzo x MP :lol: :lol: sempre tu non l'abbia già acquistata.

Ah… una domanda.
Che substrato usereste tenendo le piante all’esterno da maggio ad ottobre e all’interno nei mesi invernali?
Semplice sfagno e perlite o ci aggiungereste anche bark pezzatura medio piccola?

Grazie a tutti.

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 4 feb 2019, 22:32 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 11 ago 2015, 18:15
Messaggi: 602
Località: Firenze
ciao
bellissimi fiori, complimenti.
per quanto riguarda il substrato io andrei su un misto con bark di piccola pezzatura e due tre fili di sfagno.

Per quanto riguarda la divisione l'aspetto volentieri, quando pensavi di effettuarla perché dovrei salire a Pozza .

saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 5 feb 2019, 19:50 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
simphalae ha scritto:
ciao
bellissimi fiori, complimenti.

Grazie!
simphalae ha scritto:

per quanto riguarda il substrato io andrei su un misto con bark di piccola pezzatura e due tre fili di sfagno.

Fammi sapere in che percentuale vuoi lo sfagno e che dimensioni il bark-
Ho orchiada 6-9 mm e 9-12 mm.
Molto dipende da dove la terrai.
E' una pianta che l'estate beve molto, quasi tutti i giorni e che l'inverno deve restare al freddo, quindi se devi dare da bere per necessitù degli pseudobulbi si deve anche asciugare rapidamente.... e come sai ti conviene non rinvasarla dato che già ci pensero io a stressarla! :D :D
simphalae ha scritto:

Per quanto riguarda la divisione l'aspetto volentieri, quando pensavi di effettuarla perché dovrei salire a Pozza


Beh... sicuramente dopo la fioritura e cioè verso metà marzo!

Ciao

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 17 feb 2019, 16:11 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Fioritura completata... :mrgreen: :mrgreen:
3 foto di questa mattina!!!

ciao!

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 18 feb 2019, 20:07 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 22 ott 2012, 14:20
Messaggi: 278
Località: Genova- mt 50 slm
E' ancora in riposo all'esterno la mia

_________________
Carnivorous plants and orchids grower


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: coelogyne cristata
MessaggioInviato: 20 feb 2019, 20:05 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 6 dic 2017, 10:06
Messaggi: 145
Località: Trento città
Drosera '98 ha scritto:
E' ancora in riposo all'esterno la mia


Se te lo puoi permettere fai benissimo!
Io accorcio l'inverno per necessità! :roll:
Non ho un riparo all'esterno, e il rischio bagnatura invernale è troppo elevato, quindi mi arrangio facendole sentire il freddo e il riposo da ottobre a gennaio, poi rientro.... così facendo gli pseudobulbi si gonfiano per bene sino ad ottobre :mrgreen: :mrgreen: ... insomma , accorcio l'inverno!
Aspetto la tua fioritura!

Ciao

_________________
I nostri appunti sulle orchidee


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it