HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 6 giu 2020, 0:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 5 gen 2009, 19:24 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 25 feb 2007, 14:56
Messaggi: 3503
Località: Lombardia
Laeliocattleya Miva Royal Chocolate 'Delice'

Immagine

Storia

Questo ibrido è stato creato nel 1997 dall'incrocio tra tra la Cattleya Chocolate Drop (C. guttata x C. aurantiaca) e la Laeliocattleya Royal Emperor.
Entrambi gli ibridi genitori della Miva Royal sono pluripremiati.

La pianta

La Laeliocattleya Miva Royal Chocolate 'Delice' è un'ibrido robusto e rigoglioso, che presenta pseudobulbi di 20-30 cm, bifoliati; complessivamente la pianta raggiunge un'altezza di circa 50 cm. Il portamento è piuttosto disordinato e ingombrante.

Il fiore

Fiorisce da spate verdi formatesi sugli pseudobulbi dell'anno; i fiori sono larghi circa 10 cm, rosso cupo; il labello è porpora scuro con striature aranciate alla base.
Il profumo è intenso durante il giorno, forse troppo dolce per i miei gusti, come quello di altre Cattleye. I fiori hanno una tessitura piuttosto consistente e la loro durata è di circa 3 settimane (almeno secondo la mia esperienza).

Periodo di fioritura

Il periodo di fioritura è quello estivo-autunnale.

Difficoltà di coltivazione

Ritengo che la Laeliocattleya Miva Royal sia di facile coltivazione, anche senza disporre di una serra attrezzata. Necessita di molta luce, ma è necessario evitare il sole diretto nelle ore più calde e soleggiate del periodo estivo.
Si accontenta durante l'inverno di una umidità intorno al 50% e deve essere lasciata asciugare prima di innaffiare, soprattutto nel periodo post-fioritura e in autunno-inverno, quando la pianta osserva un periodo di relativo riposo e le condizioni di temperatura e luce non sono ottimali, soprattutto se, come nel mio caso, viene coltivata in casa.

Esperienza personale

La mia pianta è stata acquistata nella primavera 2007, già piuttosto accestita e in un vaso di plastica del 12.
L'ho coltivata, come le altre Cattleya, durante l'inverno in casa con temperature minime di 14-15 gradi e massime di 18 gradi), esposizione ad est, a circa 30 cm da una portafinestra esposta ad est; durante l'estate all'aperto, ombreggiata con un normale telo ed innaffiata spesso a pioggia (anche più volte al giorno con temperature elevate). Non ha mostrato comunque di soffrire particolarmente le alte temperature estive e, nel periodo autunnale, ha subito senza problemi temperature minime di 7-8 gradi.
Ha reagito senza problemi al rinvaso, effettuato a marzo 2008, anche se non ho intaccato il pane radicale, limitandomi ad inserirlo in un vaso più grande (le radici erano in perfetto stato e il substrato non era degradato, ma il vaso si stava fessurando). Ora è in un vaso poco profondo diametro 18, con substrato costituito da bark e carbonella di pezzatura media e strato drenante in polistirolo.
Finora è fiorita due volte (agosto 2007 e ottobre 2008).
Per quanto riguarda la frequenza delle innaffiature, in inverno viene bagnata ogni 15-20 giorni circa (temperature medie 16 gradi e umidità del 50-60%), mentre nel periodo estivo circa 2 volte alla settimana, oltre alle “docce” quotidiane con acqua “del sindaco”.

Ho preparato questa scheda basandomi soprattutto sulle mie osservazioni e, ovviamente, spero che sia integrata (a cominciare dalla foto :roll: ) con informazioni più qualificate.
Tra l'altro, non sono riuscita a recuperare il parentage della Lc. Royal Emperor: se lo conoscete, aggiorno la scheda :D

Ciao :wink: Nico


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28 ott 2011, 15:25 
Non connesso
frequentatore
frequentatore
Avatar utente

Iscritto il: 21 apr 2006, 11:17
Messaggi: 125
Località: Novara
Ciao!
ne ho una anch'io (bellissima!!) e mi ero già incuriosito per il parentame.

allora, ho cercato sull'International Orchid Register (http://apps.rhs.org.uk/horticulturaldat ... gister.asp) e ho trovato che:
1) non è più Lealiocattleya, ma Cattlianthe
2) il seed è dato da Cattlianthe Chocolate Drop, mentre il pollen da Cattleya Royal Emperor
3) con lo stesso giochetto (peraltro molto divertente, se volete ricostruire l'albero genealogico delle vostre piante) risulta che la C. Royal Emperor deriva da C. Lee Langford x C. Dark Emperor ed è un ibrido registrato nel 1970.

saluti!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it