HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 4 giu 2020, 4:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38 ... 40  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 30 ott 2013, 20:12 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao,

:clap:

Nel *tuo caso* hai fatto tutto bene, visto che era una pianta ferma.
Bene anche il NON toccare il pane di radici precedenti e si può tranquillamente chiamare "trasloco" che può essere effettuato in qualsiasi momento. Certo è che la pianta a quel punto farà in modo di mandare le sue radici nel nuovo substrato in breve tempo, magari a discapito di qualcosa d'altro.

Di solito il rinvaso è meglio effettuarlo dopo la fioritura.

:D

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 30 ott 2013, 21:17 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Grazie e buona serata.

Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 10:30 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Le spate floreali dei due Cymbidium stanno crescendo bene, robuste e lunghe.

Immagine Immagine

Per aiutare la pianta io continuo a dare acqua anche se in maniera moderata e poi un po' di fertilizzante.
D'altra parte ancora le temperature durante il giorno sono sui 22-23°.
Mi chiedo se e' giusto come le tratto o sbaglio in qualche cosa.
Quando verra' il freddo smettero' di dare acqua.

Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 17:07 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Ciao!
Con temperature tanto elevate le piante sono sicuramente ancora belle attive, fai bene ad annaffiare e concimare! :wink:
Buon proseguimento!

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 18:04 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Ciao,
io vado un pò a naso, mi regolo anche con le altre piante che ho in giardino.
Se vedo che soffrono per il caldo e le devo annaffiare penso che anche i Cymbidium ne abbiano un pò bisogno.
In ogni caso è un tempo molto strano, speriamo che si abbassino le temperature, non se ne può più di questo caldo umido e relative.............zanzare!!!!!!!!!!

Buona serata, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 19:25 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 21 ott 2005, 23:34
Messaggi: 10580
Località: Provincia di Bergamo - mt 550 slm - zona climatica 7b (USDA)
Ciao,

sono bellissimi!! :clap:
Continua a coltivarli come hai sempre fatto fino ad ora.

Permettimi una precisazione per favore, in merito a quanto hai scritto qui.
Cita:
Gipicco ha scritto:
Sono stato anche bonariamente rimproverato perchè i rinvasi si fanno in Primavera dopo la fioritura.
Mi dispiace NON era mia intenzione. Se rileggi attentamente quando ho scritto, ti ho detto che hai fatto bene a rinvasare visto che la pianta era ferma. In tutti gli altri casi, a pianta sana e che non presenta problemi di sorta, il rinvaso va fatto a fine fioritura.
Spero di essermi spiegata meglio e scusa di nuovo.

:D

_________________
ciaociao
piera


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 3 nov 2013, 20:49 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Ciao,
non ti devi assolutamente scusare. Ogni tanto scrivo qualche stupidaggine e questa è una delle tante! :oops:

Mi sembra che i due Cymbidium vadano alla grande e come ho spiegato a Galbo mi regolo un pò con il mio intuito.
Spero in una bella fioritura anche perchè, come detto qualche tempo fa, non so assolutamente come saranno i fiori.

Grazie ancora e buona serata.

Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 12 nov 2013, 14:08 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Da due giorni è arrivato il freddo e forti raffiche di vento. Per paura che i due Cymbidium che tenevo sui tavolo di marmo in giardino venissero rovesciati e danneggiati li ho spostati sotto il terrazzo vicino al muro.
Penso che rimarranno così per tutto l'inverno perchè sono abbastanza riparati dal freddo.

Immagine

Immagine

Immagine

Il Cymbidium più grande che porta 5 steli ha il vaso talmente pieno che non riesco ad inserire dei tutori efficienti per sostenere gli steli. Non voglio metterli a forza per non rovinare la pianta.
In Primavera, dopo la fioritura, lo dovrò per forza rinvasare.

Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 19 nov 2013, 19:45 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Ciao a tutti, lo so che era meglio aspettare domani o ancora di più ma non ho saputo resistere! :lol:

Immagine

Immagine

Giuseppe

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 nov 2013, 15:30 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 2 ott 2012, 15:14
Messaggi: 136
Località: brescia
vi aggiorno sulla situazione del mio cymbidium.
crescendo quelle pretuberanze si sono rivelate steli. uno dei sei si è bloccato a metà e non vuole più crescere. altri due si sono aperti subito a 10 cm da terra e con solo due boccioli ciascuno purtroppo :?: . gli altri tre continuano la loro crescita lenta ma costante :wink: . appena sbocciano i primi boccioli vi metterò le foto. vi ringrazio molto per i consigli utili che mi avete dato, sopratutto Piera senza la quale non sarei riuscito a far fiorire il mio cymbidium :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 nov 2013, 17:18 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Ciao miki00, sono molto contento che il tuo Cymbidium abbia messo delle spate floreali, 4 o 5 se ho ben capito.
Un grande successo, posta qualche foto quando si apriranno i primi fiori

Io ho messo due foto del mio anche se l'apertura dei fiori è appena accennata.

Ciao, Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 21 nov 2013, 20:09 
Non connesso
frequentatore
frequentatore

Iscritto il: 2 ott 2012, 15:14
Messaggi: 136
Località: brescia
Ciao Giuseppe,
le spate sono sei, ma purtroppo una si e fermata. I boccioli sono ancora piccoli, ma si stanno già colorando di rosso. Non vedo l'ora di vederli sbocciare, anche perché non so di che colore saranno. Vi prometto che appena sboccio vi mostro le foto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 25 nov 2013, 21:10 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
Finalmente i fiori! :D

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Con mia grande sorpresa ho dovuto constatare che questo Cymbidium è lo stesso che mi ha fiorito a Gennaio 2012. Non mi ricordavo di averlo rinvasato. Guardando le vecchie foto mi sono accorto che il vecchio vaso era rotto e per questo il rinvaso. In ogni caso la pianta non si è sviluppata molto dallo scorso anno pero' ha fiorito.
Ha solo anticipato di un paio di mesi, d'altra parte con questa stagione così strana mi sembra che sia successo anche ad altri qui nel Forum.

Pensavo avesse tutta un'altra storia. Sono curioso di vedere la pianta più grande che fiori avrà. :?:

_________________
Ciao, Gipicco.


Ultima modifica di Gipicco il 26 nov 2013, 20:07, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 nov 2013, 10:06 
Non connesso
visitatore
visitatore

Iscritto il: 24 ott 2013, 11:12
Messaggi: 47
Che Belli Cymbi avette!!!!
Complimenti ha tutti!!!
Vi seguo volentieri e spero che riuscirò anch'io fra qualche anno mettere le foto delle mie orchidee fiorite.
Per momento le mie sono li :( Io guardo loro :shock: e loro me :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cymbidium, ibrido
MessaggioInviato: 26 nov 2013, 20:18 
Non connesso
VIP
VIP

Iscritto il: 9 lug 2013, 14:45
Messaggi: 1137
Località: Roma - Statuario
E' arrivato il freddo e quindi ho deciso di portare tutte e tre le piante al riparo in casa.
Il Cymbidium che ha già aperto i fiori vi stava già da qualche giorno!
Non si potrà sapere il nome dell'ibrido?
Ora per la "par condicio" ho portato anche le altre due piante.
Spero di aver fatto bene. Dovrò forse dare ogni tanto un pò di acqua perchè la temperatura dal primo pomeriggio fino a sera arriverà a 18-19° per via del termosifone acceso mentre durante la notte e tutta la mattinata scenderà notevolmente. Oltretutto l'aria sarà piuttosto secca.

Giuseppe.

_________________
Ciao, Gipicco.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 32, 33, 34, 35, 36, 37, 38 ... 40  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it