HOME     

coltivare

vedere

leggere

acquistare



news

articoli

links

map

appuntamenti



forum

group

chat

contact

Orchidando.forum

Il forum delle Orchidee
Oggi è 10 lug 2020, 9:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 30 mag 2014, 23:30 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
ciao a tutti.
una mia amica é stata a madeira e mi ha preso uno pseudobulbo di coelogyne cristata
ed alcuni di cymbidium.
questi pseudobulbi sono in un sacchetto di plastica senza materiale inerte, con un poco di
condensa all'interno.
sono stati alcuni giorni al buio in quanto erano in un ulteriore borsino nero, hanno fatto il viaggio
in valigia e sono stati in casa nel sacchetto scuro.
come mi devo comportare per la messa a dimora?
che uso come substrato? in casa ho praticamente di tutto dallo sfagno al bark al terriccio per
orchi che si trova già preparato.
mi date suggerimenti dettagliati per non perdere questo bel regalo?

Grazie

Mauro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 13:18 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Ciao!

Ma sono stati importati senza cites? se si ha rischiato moltissimo :shock:

Ad ogni modo gli pseudo come sono? Portano foglie o sono dormienti? Hanno radici?
Se vuoi posta delle foto.

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 15:59 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Mauro complimenti per l'amica :wink: si posta le foto se riesci. sarebbe interessante sapere le specie perchè sopratutto alcune coelogyne hanno coltivazioni differenti ma con un po' di prudenza vedrai che riuscirai a farle attecchire e a portarle a fioritura. son proprio curioso un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 18:56 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
eccomi! Ciao Galbo, mi aiuti anche stavolta?
ciao Androide, ed eccovi le foto...
questi sono i cymbi, un bulbo per colore
Immagine
Immagine
Immagine
e questo è il coelogyne cristata
Immagine
rispetto al cites non saprei dire come funziona, lei ha trovato questi bulbi in un negozio dove
avevano anche piante in vaso ecc. ecc. sono articoli disponibili ai turisti, forse sono liberi
dal cites... (ho detto strnz....ata?)
mi ha detto che costavano dai 3 ai 5 € a sacchetto... e che forse ne avevano altre varietà
ma lei riconosce a malapena le margherie quindi non sono stato ad indagare più di tanto....
ho cercato notizie sull'isola e pare ci sia un interessante giardino di orchidee aperto al pubblico,
se qualcuno ci vuole fare una gita IO MI AGGREGO!!!
ma ora che devo fare? come li invaso? subito? e in che substrato?
come? interro tutto, a metà pseudobulbo o tutto fuori?

M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 19:10 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Elfo si se erano in vendita così credo che la vendita fosse autorizzata pensavo lo avesse preso da una pianta direttamente hahah. io posso forse darti una mano per quel che riguarda la coelogyne anche se qui nel forum trovi sulla coelogyne un bel po' di roba comunque dalla foto sembra una coelogyne cristata forse citrina so che il bulbo va interrato a metà in barck medio e perlite alcuni aggiungono anche un po' di terriccio universale. vuole molta acqua in estate fino all'autunno e secco inverno sole diretto inverno primavera temperature serra fredda fiorisce inverno primavera dopo un periodo di secco e freddo con tanta luce le annaffiature si sospendono da novembre quando i bulbi sono belli cicciottelli e poi d'inverno una leggera spruzzata quando si raggrinziscono troppo. Sicuramente altri ti daranno informazioni più dettagliate tanto con galbo sei in ottime mani un saluto e complimenti

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 19:53 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
grazie Androide,
Galbo è un ottimo aiuto ma sono sicuro che anche con te sarei stato in ottime mani se...
non fossi stato di corsa :shock:
proverò a rileggere il tuo messaggio e a mettere qualche punto o virgola qua e la... :lol:
ma se ho ben capito lo devo trattare come un dendrobium da serra fredda con il riposo invernale?
il substrato bark medio e perlite... ma la perlite essendo fine alla lunga non va tutta sul fondo?
2/3 di bark e uno di perlite o di meno?
AIUTOOOOOO!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 20:58 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 28 lug 2005, 12:19
Messaggi: 2793
Località: Grosseto
galbo ha scritto:
Ciao!

Ma sono stati importati senza cites? se si ha rischiato moltissimo :shock:


Madeira fa parte del Portogalle, è comunità europea, non c'è alcun bisogno di cites.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 22:56 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 11 gen 2006, 18:30
Messaggi: 2310
Località: Cologna Veneta (Verona)
Giulio.f ha scritto:
Madeira fa parte del Portogalle, è comunità europea, non c'è alcun bisogno di cites.

Appunto... (ci sono stato 2 anni fa)

_________________
"Infilerò la penna ben dentro il vostro orgoglio
perchè con questa spada
vi uccido quando voglio."
F. Guccini, Cirano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 23:09 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
Ciao Elfo è una pianta resistente vuole un riposo con poca acqua e temperature sui 10 gradi fino alla fioritura che avviene in inverno primavera appena risalgono un po' le temperature. se ti può essere utile c'è un bellissimo post in coltivare specie botaniche sotto coelogyne cristata secondo me è molto utile per farsi un idea prova a dargli un occhiata. Un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 31 mag 2014, 23:12 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
pardon, è in forum specie botaniche sotto coelogyne cristata un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 1 giu 2014, 15:32 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
grazie Androide, in effetti il post di cui parli è molto completo e qualcosa l'ho fatto...
delle coelogyne si parla di tenerle molto all'umido e immaginando che lo pseudobulbo così
disidratato avesse bisogno di un bel incentivo per riprendersi ho usato sfagno, perlite abbondante
e qualche pezzettino di carbonella; bagnato e drenato per bene lo lascio fuori sul vaso del
pleione così sta all'ombra luminosa e al fresco di notte.
Immagine

per i cymbidium chi sa dirmi come comportarmi?
come li interro e in cosa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 1 giu 2014, 19:44 
Non connesso
VIP
VIP
Avatar utente

Iscritto il: 22 ago 2010, 14:31
Messaggi: 1282
Località: Padova
Giulio.f ha scritto:
Madeira fa parte del Portogalle, è comunità europea, non c'è alcun bisogno di cites.

Avete ragione... che lapsus assurdo!!! :oops: :lol:

Elfoscuro, per gli pseudobulbi i Cymbidium puoi posizionarli in vasi usando un substrato con 4 parti di bark e 1 di torba interrandoli per un quarto della lunghezza. In pratica la parte che portava le radici.
Assicurati che il drenaggio sia buono, magari mettendo degli inerti sul fondo.
Tieni i vasi in ombra-luminosa mantendendo il substrato umido ma non zuppo. Un po' devi dimenticarteli... almeno finchè non emetteranno nuove vegetazioni :wink:

Anche per la Coelogyne, non tenerla zuppa. Non avendo radici più di tanto non si reidraterà e rischi di perderla per marciume. Anche lì, armati di pazienza e aspetta un nuovo getto :mrgreen:

_________________
"concedetemi il privilegio del dubbio..."
Alberto

ATAO - Associazione Triveneta Amatori Orchidee


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 1 giu 2014, 22:15 
Non connesso
veterano
veterano

Iscritto il: 30 mar 2014, 15:19
Messaggi: 988
Località: Milano
ottimo lavoro mi pare.. Bè però è già più grassoccio di quando era nella busta vedo :mrgreen: Si concordo con Galbo adesso che non ha radici meglio andarci piano con l'acqua un saluto

_________________
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 2 giu 2014, 16:27 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
Grazie Galbo. Utilizzerò quei vasetti piccoli trasparenti così se ci sono
movimenti lo vedo bene e poi li metto fuori.

Grazie Androide. Che ottimismo! Io ho già paura d farla marcire la coelogyne.
Speriamo bene.

Grazie ancora.

Mauro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pseudobulbi da madeira
MessaggioInviato: 3 giu 2014, 23:21 
Non connesso
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 26 feb 2014, 23:10
Messaggi: 632
Località: Alba - CN
ecco fatto anche con i cymbi.
ho fatto un intruglio di terriccio per orchi (di quello già pronto)
a cui ho aggiunto un poco di perlite, poco bark piccolo, poco terriccio generico, qualche pezzetto di carbonella
e pochissimo sfagno (ma proprio poco), bagnato e messo tutto sul balcone all'ombra
(giusto poco sole al mattino presto). troppa roba?????
Le temperature qui sono strane, fresco andante di notte
con molta umidità a causa dei tanti temporali e parecchio caldo se esce il sole.
come mi avete detto cercherò di bagnarli poco poco solo per non far seccare il substrato
e soprattutto cercherò di non andare a sbirciare ogni 5 minuti se sono uscite radici :mrgreen:
ecco una foto di quel che ho combinato...
Immagine
ora augurate agli pseudobulbi un in bocca al lupo!
vi farò sapere gli sviluppi e GRAZIE per l'aiuto!

M.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it